Seguici su

Sezioni

Contributo addizionale IRPEF

LE DOMANDE DEVONO ESSERE PRESENTATE COMPLETE DI DOCUMENTI GIÀ FOTOCOPIATI DAL 16 AGOSTO 2021 ED ENTRO LE ORE 12.00 DEL 15 OTTOBRE 2021

A CHI E' RIVOLTO

Cittadini, residenti nel Comune di Russi, in possesso dei seguenti requisiti (al momento della presentazione della domanda):

  • cittadini italiani o di altro Stato appartenente all’Unione Europea oppure cittadini di uno Stato non appartenente all’Unione Europea in possesso di documento di soggiorno in corso di validità (D.Lgs 286/98 e ss.mm.ii.);
  • valore attestazione I.S.E.E. (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) ordinario o corrente, in corso di validità, calcolato ai sensi del DPCM n. 159/13 e ss.mm.ii., non superiore ad € 17.000,00 (l’Attestazione dovrà essere disponibile sul sistema informativo dell’INPS entro il 15 ottobre 2021);
  • aver effettivamente versato per l’anno d’imposta 2020 l’addizionale comunale IRPEF al Comune di Russi.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

La richiesta di accesso al FONDO ADDIZIONALE IRPEF deve essere presentata, completa di allegati già fotocopiati, da coloro che hanno versato l’addizionale comunale IRPEF al Comune di Russi per l’anno d’imposta 2020 all’Ufficio Servizi alla Persona del Comune di Russi, dove è anche possibile avere informazioni più dettagliate sulla presente iniziativa oppure può essere inviata all'indirizzo istruzioni@comune.russi.ra.it.

Per ogni nucleo familiare potrà essere presentata una o più domande di contributo da parte del componente o dei componenti in possesso dei requisiti previsti.

Per informazioni:  Comune di Russi, Ufficio Servizi alla Persona del Comune di Russi sito in Via Cavour, 21 Russi tel 0544 587644 istruzione@comune.russi.ra.it.

Segnalazioni