Seguici su

Sezioni

Agevolazioni tariffarie a favore di famiglie numerose, affidatarie e monoparentali

Le domande devono essere presentate dal 15 febbraio 2021 alle ore 12.00 del 26 marzo 2021

AGEVOLAZIONI TARIFFARIE A FAVORE DI FAMIGLIE NUMEROSE (con tre o più figli), FAMIGLIE AFFIDATARIE (con minori in affido) FAMIGLIE MONOPARENTALI (con minori orfani di un genitore o riconosciuti da un solo genitore) - ANNO SCOLASTICO 2019-2020 (Deliberazione di Consiglio Comunale n. 37 del 03/07/2012, Determinazione n. 40 del 09/02/2021)

 

BENEFICIARI

Beneficiari dell’intervento sono i nuclei familiari con tre o più figli minori, che, per l’anno scolastico 2019/2020, hanno usufruito contemporaneamente dei seguenti servizi comunali o convenzionati:

  • nido d’infanzia comunale;
  • ristorazione scolastica;
  • trasporto alunni scuola dell’obbligo;
  • pre scuola;
  • post scuola;
  • pre e post scuola;
  • post scuola con mensa;
  • scuola dell’infanzia Asilo Giardino L.C. Farini ed annessa sezione primavera;
  • scuola dell’infanzia D.M.A. Bucchi ed annessa sezione primavera;
  • scuola dell’infanzia Don Ferdinando Conti ed annessa sezione primavera;
  • servizi extrascolastici invernali e estivi (Centro Paradiso);
  • centri ricreativi estivi.

Si precisa che la presente agevolazione non è cumulabile con altri contributi ricevuti per i medesimi servizi (Bonus Inps Centri Estivi, Voucher Centri Estivi...)

 
La misura viene disciplinata con le seguenti modalità:

• al 1° ed al 2° figlio rimangono applicate le rette intere, dal 3° figlio in ordine di età viene riconosciuta una riduzione del 10% sulla retta di frequenza a ciascun servizio;
 per le famiglie che accolgono minori in affido familiare, la riduzione del 10% delle rette viene riconosciuta, a richiesta, indipendentemente dal numero di figli che usufruiscono dei servizi sopraelencati;
 per le famiglie in cui sono presenti minori orfani di un genitore o riconosciuti da un solo genitore, la riduzione del 10% delle rette viene riconosciuta, a richiesta, indipendentemente dal numero di figli che usufruiscono dei servizi sopraelencati.

 

COME PRESENTARE LA DOMANDA

La richiesta di contributo deve essere presentata all’Ufficio Servizi alla Persona del Comune di Russi, dove è anche possibile avere informazioni più dettagliate sulla presente iniziativa.

Le domande devono essere presentate dal 15 febbraio 2021 alle ore 12.00 del 26 marzo 2021.

Segnalazioni