Seguici su

Sezioni

Sismica

Autorizzazione e deposito sismico (ai sensi della L.R. 19/2008)

L’Ufficio Prevenzione del Rischio Sismico verifica la rispondenza dei progetti strutturali alle norme tecniche per le costruzioni. Le pratiche di autorizzazione sismica devono essere presentate ai sensi dell’art. 11 della LR 19/2008 e i depositi sismici riguardanti l’abbattimento di barriere architettoniche ai sensi dell’art. 17 della LR 19/2008.

Provvede all’Istruttoria delle suddette pratiche e alla gestione del procedimento fino al rilascio dell’Autorizzazione o del parere in merito al progetto strutturale.
Fornisce informazioni e supporto tecnico-normativo, sia ai tecnici sia ai cittadini, circa l’iter delle pratiche sismiche, la tempistica e l’applicazione delle “Nuove norme tecniche per le costruzioni” di cui al DM 17/01/2018 e relativa Circ. esplicativa.

Come si fa?

Il progetto deve essere presentato in modalità digitale sul portale regionale Accesso Unitario e redatto secondo la D.G.R. 1373/2011.

Se al momento della presentazione ci si è avvalsi del portale regionale le pratiche sismiche presentate in vigenza della LR 19/2008 dovranno essere concluse utilizzando l’applicativo SIS.

Con delibera di C.C n. 71 del 30.09.2021 è stata approvata la Convenzione tra il Comune di Russi ed il Nuovo Circondario Imolese per l'utilizzo dell'ufficio associato, in applicazione delle norme per la riduzione del rischio sismico della L.R. 19/2008.
In base alla Convenzione, il Comune di Russi provvede alla ricezione delle pratiche sismiche per poi inviare tutta la documentazione tecnica al Nuovo Circondario Imolese per la relativa istruttoria tecnica e per l'espletamento del controllo di cui all'art. 13 della L.R. 19/2008.

Quanto Costa?

Il versamento del rimborso forfettario per l’istruttoria della pratica sismica di ogni Unità Strutturale, è da eseguire con bonifico bancario IBAN IT82 P 06270 13199 T20990000901, intestato a Tesoreria Comune di Russi e deve riportare la causale "COD. 2016 Diritti di Istruttoria Sismica - Richiedente: inserire nome riportato nell’istanza", secondo gli importi stabiliti dalla D.G.R.1934/2018.

Controlli sulle pratiche sismiche

A partire dal 1 dicembre 2021, il controllo sulle pratiche sismiche seguirà il protocollo operativo qui riportato:

Protocollo operativo sui controlli delle pratiche sismiche soggette a deposito 

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/05/15 18:00:00 GMT+2 ultima modifica 2022-01-03T13:50:42+02:00

Segnalazioni