Seguici su

Sezioni

Acque reflue e fognature

Dal 13 giugno 2013 è in vigore il regolamento sull' Autorizzazione Unica Ambientale (AUA) - D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59. I soggetti gestori di Piccole e Medie Imprese (PMI) come individuate dall'art. 2 del DM 18 aprile 2008 e imprese NON soggette ad AIA (autorizzazione integrata ambientale) devono presentare la domanda di AUA se, ai sensi delle vigenti norme di settore, sono assoggettati al rilascio, alla formazione, al rinnovo o all’aggiornamento di almeno uno dei titoli abilitativi previsti dal regolamento di cui al DPR n. 59/2013, tra cui anche l’autorizzazione allo scarico , al fine di ottenere un unico provvedimento autorizzativo (AUA) che sostituisce e comprende tutti i titoli abilitativi in materia ambientale di cui il soggetto necessita e/o risulta già in possesso.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/30 16:24:54 GMT+1 ultima modifica 2020-07-30T16:25:39+01:00

Segnalazioni