Seguici su

Sezioni

Avvertimento truffe: non dare alcuna somma a chi si presenta a nome del Comune

Il pagamento della Tari, gestito da Hera S.p.A., avviene tramite il sistema PagoPA, mai con operatori casa per casa

Sono pervenute al Comune di Russi alcune segnalazioni di tentate truffe ai cittadini.

In particolare, risulterebbe che alcune persone si presentino come operatori del Comune, chiedendo soldi per il pagamento della Tari.

Il Comune di Russi avvisa tutta la cittadinanza che si tratta appunto di una truffa e invita la popolazione a non dare alcuna somma a chi si presenta a casa con questa motivazione e a segnalare tempestivamente l’episodio alle autorità.

Il pagamento della Tari, gestito da Hera S.p.A., avviene tramite il sistema PagoPA come spiegato nella bolletta recapitata via posta ai cittadini e, in ogni caso, non viene mai richiesto direttamente da operatori che si presentano a casa.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/10/02 10:54:00 GMT+1 ultima modifica 2020-10-14T10:35:52+01:00

Segnalazioni