Seguici su

Sezioni

Certificazione verde Covid-19: ripartiamo in sicurezza

Il Green Pass permette di accedere a eventi, strutture e altri luoghi pubblici in Italia e facilita gli spostamenti in Europa
La Certificazione verde Covid-19 (Green Pass) è richiesta in Italia per partecipare alle feste per cerimonie civili e religiose, accedere a residenze sanitarie assistenziali o altre strutture, spostarsi in entrata e in uscita da territori classificati in "zona rossa" o "zona arancione".
Dal 6 agosto 2021 servirà, inoltre, per accedere a qualsiasi tipo di servizio di ristorazione al tavolo al chiuso, spettacoli, eventi e competizioni sportive, musei, istituti e luoghi di cultura, piscine, palestre, centri benessere, fiere, sagre, convegni e congressi, centri termali, parchi tematici e di divertimento, centri culturali e ricreativi, sale da gioco e casinò, concorsi pubblici.
Dal 1 luglio la Certificazione verde Covid-19 è valida come EU digital Covid certificate e rende più semplice viaggiare da e per tutti i Paesi dell'Unione europea e dell’area Schengen.
Per maggiori informazioni: https://www.dgc.gov.it/web
230598914_4067669036684666_7350341770077967820_n (1).png 230498317_4067669020018001_3934296079133764113_n.png
232096019_4067669163351320_2896330129867741469_n.png 232491773_4067669006684669_1178985986916110450_n.png
233056312_4067669170017986_2288033465235231606_n.png

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/08/05 13:29:00 GMT+1 ultima modifica 2021-09-17T11:47:21+01:00

Segnalazioni