Seguici su

Sezioni

SPID/LepidaID

SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è la soluzione che ti permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un'unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone.

LepidaID è una evoluzione del sistema FedERa, che ha permesso per diversi anni di garantire ai cittadini l’accesso ai servizi online del Comune e delle altre pubbliche amministrazioni della regione.

Il vantaggio delle nuove identità SPID - LepidaID sono molteplici, si tratta di una identità digitale valida per tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione a livello nazionale (ad es. Fascicolo Sanitario Elettronico, INPS, INAIL, ecc...), e anche quelli privati aderenti a SPID, utilizzabile da computer, tablet e smartphone (https://www.spid.gov.it/).

Cos'è SPID

SPID è il Sistema Pubblico di Identità Digitale che permette a cittadini e imprese di accedere con un'unica identità digitale ai servizi online di pubbliche amministrazioni e privati che sono parte del sistema SPID.

L'identità SPID è costituita da credenziali con caratteristiche differenti in base al livello di sicurezza richiesto per l'accesso al servizio.
Esistono tre livelli di identità SPID, ognuno dei quali corrisponde ad un diverso livello di sicurezza.

  • Livello 1: permette l'accesso ai servizi con nome utente e password.

  • Livello 2: permette l'accesso ai servizi con nome utente e password insieme ad un codice temporaneo (OTP) che ti viene inviato via sms o con app mobile dedicata.

  • Livello 3: permette l'accesso ai servizi con nome utente e password e l'utilizzo di un dispositivo di accesso.

Chi può richiederlo

SPID può essere richiesto da tutti i cittadini italiani - o dotati di permesso di soggiorno e residenti in Italia - che abbiano compiuto il 18°anno di età.
Solo dal giorno del tuo diciottesimo compleanno è possibile richiedere le credenziali SPID.

Come averlo

Registrati online e scegli la modalità di riconoscimento che preferisci tra quelle offerte da Lepida S.c.p.A per ottenere la tua identità digitale gratuita.
Attualmente sono attive le seguenti tre modalità gratuite:

  • Con firma digitale: Se hai una firma digitale valida potrai utilizzarlo per firmare il modulo di adesione a Lepida S.c.p.A e caricarlo sul sistema insieme ai documenti di identità richiesti.

  • Tramite CIE/CNS: Se possiedi una Carta Nazionale dei Servizi o una Carta di Identità Elettronica potrai utilizzarla per il riconoscimento.

  • Di persona (de visu): Potrai scegliere lo sportello che ti è più comodo dove farti identificare. Gli sportelli sul territorio sono in corso di attivazione. Clicca qui per sapere dove sono gli sportelli attivi.

  • Riconoscimento via webcam (a pagamento) con validazione del numero di telefonia mobile e di indirizzo email dichiarati (vedi specifico capitolo qui sotto).

Segui le istruzioni che ti verranno fornite durante tutte le fasi della registrazione.
Puoi visualizzare cliccando qui in anteprima un video di ausilio alla registrazione.
Al termine, riceverai comunicazione di conferma dell'attivazione della tua identità digitale.

Come usarlo

Fra i servizi online a cui sarà possibile accedere con le nuove identità SPID,  si segnalano  il servizio di iscrizione ai servizi scolastici del Comune di Russi, lo Sportello Unico per le Attività Produttive, il Fascicolo Sanitario Elettronico della Regione Emilia Romagna, i servizi forniti dai portali INPS e INAIL e molti altri ancora compresi i servizi erogati dai privati aderenti a SPID.

Basterà selezionare il tasto "Entra con SPID" all'interno del sito, scegliere come gestore Lepida S.c.p.A, inserire le proprie credenziali ed eventualmente il codice temporaneo OTP se richiesto dal livello di sicurezza del servizio a cui si vuole accedere.

Assistenza

Per richiedere assistenza per il servizio Lepida ID puoi utilizzare le seguenti modalità:

Il servizio di helpdesk è disponibile dal lunedi a venerdi dalle ore 8.30 alle ore 18.30 e al sabato dalle ore 8.30 alle ore 13.30.

Da fedERa a Spid

I cittadini che erano già in possesso di identità FedERa con livello di affidabilità "alto" devono verificare se hanno ricevuto da Lepida ID una mail con le indicazioni da seguire per convertire l’identità esistente FedERa in una nuova identità Lepida ID. In caso contrario occorre procedere con la richiesta della nuova identità Lepida ID registrandosi sul sito https://id.lepida.it.

Per coloro che possiedono identità FedERa rilasciate con identificazione forte (a vista) la procedura di conversione in identità LepidaID richiede semplici passaggi online.

Per avviare la migrazione accedi qui:

https://id.lepida.it/federa_login.jsp

In tutti i casi è necessario avere a portata di mano un indirizzo email, il cellulare, un file pdf contenente la scansione fronte-retro di un documento di riconoscimento valido (carta di identità o passaporto o patente di guida) e un altro file pdf contenente la scansione fronte-retro della tessera sanitaria.

Riconoscimento via webcam

Lepida da la possibilità di ottenere l’identità digitale SPID-LepidaID, anche senza recarsi fisicamente a uno sportello autorizzato. Si potranno quindi evitare spostamenti e ottenere accesso ai servizi online attraverso una procedura gratuita, completamente digitale e approvata da AGID (Agenzia per l'Italia digitale).

Questa modalità si va ad aggiungere alle altre già utilizzate da Lepida quali l’identificazione tramite documenti digitali di identità, firma digitale e identificazione con presenza del soggetto richiedente.

L’identificazione a vista da remoto della persona che richiede un’identità SPID-LepidaID viene effettuata a distanza tramite strumenti di registrazione audio/video nel rispetto delle normative. La procedura prevede l’utilizzo del sistema telematico Google Meet il quale garantisce un elevato livello di usabilità ed accessibilità da parte dell’utente in quanto è immediato e semplice da utilizzare, basta infatti cliccare su un link inviato da Lepida.

La modalità per richiedere il Sistema Pubblico di Identità Digitale SPID sarà la seguente:

  • il soggetto richiedente l’identità SPID-LepidaID effettua la registrazione online al seguente link;

  • carica i documenti richiesti (scansione fronte/retro del documento di identità e della tessera sanitaria in corso di validità), effettua la validazione del numero di telefonia mobile e di indirizzo email dichiarati e chiede il riconoscimento via webcam;

  • l'operatore di Lepida contatterà l'utente per definire un appuntamento per la sessione audio/video a cui l'utente accede, una volta programmato, tramite link del sistema Google Meet.

All’avvio della sessione audio/video l’Operatore LepidaID segue una procedura standardizzata, interagendo con il soggetto richiedente e chiedendo tutte le informazioni necessarie, tra le quali si possono citare il consenso al trattamento dei dati, la conferma esplicita delle proprie generalità, la conferma della data e dell’ora della registrazione, la conferma di volersi dotare di un’identità digitale SPID – LepidaID. Per la verifica vengono inquadrati fronte/retro i documenti precedentemente caricati. Una volta concluso l’iter, l’Operatore LepidaID termina la sessione e l’identità digitale SPID – LepidaID viene attivata immediatamente dopo le dovute verifiche previste dalla norma.

L’identità digitale SPID-LepidaID è gratuita e per sempre, e il servizio di riconoscimento da remoto viene erogato gratuitamente nel periodo emergenza coronavirus.

Per approfondire: https://www.lepida.net/

Video tutorial per l'identificazione con web-cam

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/15 12:54:00 GMT+1 ultima modifica 2020-11-06T09:52:20+01:00

Segnalazioni