Seguici su

Sezioni

Cicloturismo rurale sostenibile

Sviluppo delle aree rurali attraverso l'imprenditoria giovanile nel cicloturismo

Comunità europea e Comune di Russi copia.jpg

DURATA

La durata complessiva del progetto è di 7 mesi: dal 2 maggio 2021 al 1° dicembre 2021.

Dal 17 ottobre 2021 al 24 ottobre 2021, nella città di Lorcha (Spagna), si terrà il “Workshop sullo sviluppo delle aree rurali attraverso l'imprenditoria giovanile nel cicloturismo” a cui parteciperanno 4 youth worker per ogni paese partner di progetto.

FINANZIAMENTO

Progetto KA105 finanziato dal programma Erasmus+ dell’Unione Europea.

CAPOFILA

Ajuntament de l'Orxa, ente pubblico locale (SPAGNA)

PARTNER

Comune di Russi, ente pubblico locale (ITALIA)

Seiklejate Vennaskond, organizzazione non governativa (ESTONIA)

Vilakas Jauniesu Iniciativu Centrs, ente pubblico locale (LETTONIA)

Judetul Harghita, ente pubblico locale (ROMANIA)

Bulgarian Youth Association, organizzazione non governativa (BULGARIA)

Youthfully Yours SK, organizzazione non governativa (SLOVACCHIA)

Drustvo Za Razvijanje Prostovoljnega Dela Novo Mesto, organizzazione non governativa (SLOVENIA)

Município de Amarante, ente pubblico locale (PORTOGALLO)

OBIETTIVI DEL PROGETTO

Dopo il grave colpo subito dall'emergenza causata dal coronavirus, il settore turistico deve adottare nuove strategie di sviluppo per poter sopravvivere. Rapporti internazionali mostrano che la nuova sfida nel settore turistico dovrà essere giocata a livello nazionale, con la promozione del turismo domestico nelle zone rurali. Il turismo esperienziale sarà, quindi, la vera risorsa per rispondere alla crisi e offrire opportunità di sviluppo in molte aree ad alto potenziale. La bici, inoltre, viene identificata come il mezzo più adatto per apprezzare a pieno il patrimonio rurale, permettendo, infatti, di raggiungere incantevoli destinazioni con un basso impatto ecologico.

Il progetto Erasmus+, le cui tematiche sono legate al turismo rurale e allo sviluppo delle aree rurali attraverso la promozione di percorsi di cicloturismo, è basato sulla mobilità dei lavoratori nei settori della gioventù, dell'ospitalità rurale, del cicloturismo e del turismo esperienziale e ha come obiettivo principale la condivisione di competenze, buone prassi, linee guida e idee innovative tra i partner europei coinvolti.

Gli altri obiettivi del progetto sono:

- Crescita personale e professionale dei lavoratori nel settore giovanile in relazione al patrimonio culturale rurale, al turismo sostenibile, al patrimonio comune europeo e al valore produttivo nel settore turistico;

- Miglioramento delle capacità imprenditoriali e professionali e studio di nuove strategie per promuovere le diverse aree rurali d'Europa;

- Promozione del multiculturalismo, della conoscenza dei paesi dell'UE e della capacità di lavorare in un contesto internazionale europeo;

- Sensibilizzazione sul patrimonio rurale europeo e sulle produzioni tipiche locali come opportunità economiche e lavorative;

- Promozione dell'imprenditorialità in settori innovativi e dinamici, in risposta alle nuove esigenze “post coronavirus”;

- Promozione del nuovo meccanismo di partecipazione attiva dei giovani come meccanismo per la loro inclusione sociale. Questa attività rappresenta un'opportunità concreta per rispondere al bisogno di inclusione socioeconomica dei giovani che vivono nelle zone rurali e, al tempo stesso, di valorizzare il patrimonio rurale dei loro territori.

BENEFICIARI

L'evento, che avrà luogo dal 17 ottobre 2021 al 24 ottobre 2021, coinvolgerà 36 partecipanti provenienti da Italia, Spagna, Estonia, Lettonia, Romania, Bulgaria, Slovacchia, Slovenia e Portogallo. Per ogni paese partner verranno scelti 2 youth worker, educatori, o più in generale, giovani interessati all’educazione dei giovani, all’imprenditoria giovanile e alle tematiche del progetto, che abbiano una discreta conoscenza della lingua inglese e che siano dotati di spirito di squadra, di capacità di lavorare in contesti internazionali e di empatia. Per poter partecipare è necessario aver raggiunto la maggiore età. La selezione dei partecipanti verrà svolta da ciascun partner di progetto attraverso un invito pubblico.

ATTIVITÀ

Dal 17 ottobre 2021 al 24 ottobre 2021, la città spagnola di Lorcha diventerà il quartier generale a livello europeo dello “Sviluppo delle aree rurali e dell'imprenditoria giovanile nel cicloturismo”. In questa cornice si terrà un training course suddiviso in quattro sezioni tematiche di due giorni ciascuna. Tutte le attività saranno svolte utilizzando metodi educativi non formali, legati all’apprendimento attraverso la pratica. Tra gli strumenti di educazioni non formale che verranno utilizzati si contano presentazioni, simulazioni, lavori di gruppo, workshop, giochi, attività creative e visite tematiche ai luoghi di interesse.

RISULTATI ATTESI

Il progetto mira a formare gli youth worker nel campo del turismo rurale sostenibile e della imprenditoria sociale per favorire il coinvolgimento, la partecipazione, la formazione e lo sviluppo personale dei giovani residenti soprattutto nelle aree marginali colpite da spopolamento o dove vi è un alto rischio di scarsa inclusione sociale, emergenza di frustrazione, rabbia sociale e atteggiamenti estremisti. Il progetto dovrebbe, quindi, essere un'opportunità per i lavoratori nel campo della gioventù per creare le proprie reti collaborative a livello internazionale e per imparare a promuovere uno spirito creativo e intraprendente tra i giovani. Attraverso questo training course, si intende inoltre collegare il patrimonio culturale rurale e gastronomico al suo valore sociale, civico ed economico. Oltre a ciò, si vuole lottare contro lo spopolamento delle zone rurali e l'emarginazione dei giovani. Infine, si cerca di promuovere il teambuilding, la tolleranza e il multiculturalismo, nonché nuove competenze idiomatiche, per una migliore atmosfera di lavoro e lo sviluppo di una futura cooperazione.

Alla fine del training course, i partecipanti riceveranno il Certificato Youthpass, che attesterà gli obiettivi di apprendimento raggiunti.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/06/29 14:59:00 GMT+2 ultima modifica 2021-09-17T12:17:36+02:00

Segnalazioni