Seguici su

Sezioni

Ciclabilità a Russi tra storia, cultura e paesaggio

Progetto di valorizzazione, connessione e dotazione di nuovi servizi del patrimonio storico e ambientale mediante valorizzazione di collegamenti intermodali

DDD.jpg   AAA.png   BBB.png      CCC.jpg         e7564f51-c3d5-409a-8b4c-7c37b8fffeb4.jpeg                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             logo_regione_colori.jpg

 

DURATA

Data di concessione 09/01/2023 e data presunta termine lavori 31/12/2023

TIPO DI OPERAZIONE

19.2.02.01_B Investimenti per organizzare la ciclabilità e collegamenti intermodali (barca+bici+treno+bus) - TERZO AVVISO PUBBLICO

FINANZIAMENTO

Concessione di EURO 218.548,78 dal Gal Delta 2000 ai sensi del Bando 19.2.02.01_B (Investimenti per organizzare la ciclabilità e collegamenti intermodali) – su domanda Agrea n. 5517729 del Comune di Russi

SPESE AMMISSIBILI 

Opere edili per sistemazione porzione Palazzo San Giacomo e realizzazione di parcheggio, interventi sulla segnaletica stradale e informativa nonchè allestimento degli ambienti esterni/interni per le finalità del progetto. Sostegno al 100%

RISULTATI ATTESI

Il progetto intende creare un percorso di mobilità lenta, sostenibile legato alle opportunità turistiche del territorio, anche attraverso la connessione con percorsi extra-comunali. Una infrastruttura leggera che connetta luoghi fisici a carattere storico architettonico e naturalistico sviluppando le potenzialità di comunicazione di un territorio accogliente per i diversi mezzi di trasporto sostenibile, favorendo la connessione fra piste ciclabili esistenti e nuovi tratti e itinerari cicloturistici di interesse anche regionale, nazionale ed europeo. Il percorso connette da un lato la stazione di TreniItalia posta sulla linea Faenza-Ravenna con il Centro Storico della Città e dall'altro con il palazzo San Giacomo (passando di fianco alla Villa Romana e all'Area di Riequilibrio Ecologica). Qui, attraverso l’argine del Fiume Lamone, offre la possibilità di connettersi con altri percorsi e ciclovie di rilievo regionale. La proposta progettuale è rivolta anche a creare un importante area di sosta (velostazione), del palazzo stesso interessato da un recente intervento di restauro di rilievo storico/architettonico e culturale, per creare una sinergia tra le differenti funzioni e peculiarità della zona. Tale area esterna si affaccia sull'argine del fiume dove il percorso ciclabile prosegue a connessione tra i percorsi del territorio comunale e quelli extra-comunale.

Gli obiettivi del progetto sono sia di natura economica, attraverso i benefici derivanti dai potenziali turisti fruitori, sia di natura ambientale che sociale. La lunghezza del percorso rispecchia perfettamente la tipologia e gli standard di riferimento: un percorso non troppo lungo da svolgersi in giornata, con luoghi di interesse e con una offerta enogastronomica e ricettiva di valore. Questo collegamento di luoghi, storia, aree verdi attrezzate, aree naturalistiche mira a diventare un percorso a valenza sovracomunale.

RESPONSABILE DEL PROGETTO

Arch. Fabrizio Sermonesi (Responsabile dell'Area Lavori Pubblici e Patrimonio del Comune di Russi) in qualità di RUP, Progettista e Direttore dei Lavori

Sito web della Commissione dedicato al FEASR

Contenuti correlati

Azioni sul documento

pubblicato il 2023/01/18 10:21:00 GMT+1 ultima modifica 2023-01-18T12:21:51+01:00

Segnalazioni