Seguici su

Sezioni

"M'illumino di Meno"

Il Comune di Russi aderisce alla 18^ edizione dell'iniziativa dedicata al risparmio energetico spegnendo per un giorno l'illuminazione della facciata del Municipio
Il Comune di Russi aderisce alla 18esima edizione di "M'illumino di meno", l’iniziativa lanciata nel 2005 da Caterpillar e Rai Radio2 dedicata al risparmio energetico e agli stili di vita sostenibili, attuale come non mai soprattutto in questo periodo. 
L’edizione di quest'anno mira a sottolineare il ruolo propositivo e trasformativo della bicicletta e delle piante, perché entrambe hanno dimostrato di poter concretamente migliorare l’esistente.
 

Come supporto all'iniziativa e gesto simbolico, per sensibilizzare sull'importanza di spegnere, pedalare, rinverdire e migliorare, venerdì 11 marzo, durante tutta la giornata, avverrà lo spegnimento dell'illuminazione della facciata del Palazzo Comunale di Russi.

Oltre a questo, il nostro Comune porta avanti alcune buone pratiche in linea con la filosofia di questa iniziativa: 

  •  il progetto Pedibus: un modo sicuro, ecologico e divertente per andare a scuola a piedi 
  •  la campagna "Siamo nati per camminare", parte del progetto regionale "Mobilityamoci", rivolta ai bambini dell'Istituto Comprensivo statale A. Baccarini, indirizzata a promuovere la mobilità pedonale e sostenibile, soprattutto nei percorsi casa-scuola.
Di seguito, ecco il decalogo di "M'illumino di Meno" per il risparmio energetico e uno stile di vita sostenibile:

1. Spegnere le luci quando non servono e non lasciare in stand-by gli apparecchi elettronici.
2. Sbrinare frequentemente il frigorifero, tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria.
3. Mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola.
4. Ridurre gli spifferi riempiendo gli infissi di materiale che non lascia passare aria. Mettere le tende davanti alle finestre e alle porte esterne.
5. Risparmiare l’acqua, innanzi tutto applicando il rompigetto ai rubinetti.
6. Fare una spesa oculata per evitare lo spreco alimentare.
7. Fare una corretta raccolta differenziata.
8. Dare una seconda vita agli oggetti per allontanare il fine vita delle cose.
9. Utilizzare l’automobile il meno possibile e condividerla con chi fa lo stesso tragitto. Privilegiare la bicicletta o i mezzi pubblici.
10. Piantare alberi, piante e fiori ovunque possibile: anche in città, nei giardini e sui balconi. Le piante purificano l’aria e ospitano uccelli e insetti impollinatori.

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-04-01T11:21:07+01:00

Segnalazioni