Sito Ufficiale del Comune di Russi

Vai ai contenuti principali
 
Sito Ufficiale del Comune di Russi
 
Sei in: Home - Tutti gli appun... - Mamma e papà vi porto a Teatro!  
Tutti gli appuntamenti

Mamma e papà vi porto a Teatro!

Prosegue la rassegna "Bambini a Teatro" con lo spettacolo musicomico della Compagnia Icircondati "Tri quater!" di e con Diego Carletti e Luciano Menotta. Domenica 3 febbraio alle ore 16 al Comunale di via Cavour

Concerto-straordinario

Domenica 2 dicembre 2018 ore 16.00
CONCERTO STRAORDINARIO
Teatro delle marionette di Obraszov
ideazione S. Obraszov, A. Bondi
regia S. Obraszov, S. Samodur, V. Kusov
scenografia V. Andrievič

Concerto Straordinario è un Gala di brani in cui le marionette fanno la parodia di artisti dei generi più diversi: cantanti, ballerini, musicisti e prestigiatori.
È stato presentato in oltre 40 Paesi e per questo è stato inserito nel “Guinness dei Primati” per il maggiore numero di spettatori al mondo, e ancora oggi riscuote grande successo.
A dirigere il Concerto Straordinario è Edward Aplombov che possiede il dono di suscitare subito il sorriso degli spettatori, e adora gli applausi continui. È un poliglotta unico, scherza in 24 lingue: impareggiabile e irresistibile!
Fondato nel 1931 da Sergej Obraszov, artista, attore, direttore, pittore e letterato di grande talento, il Teatro delle marionette “Sergej Obraszov” è un bene culturale e storico russo. In settant’anni di attività si è affermato come il Centro più importante al mondo nell’arte dello spettacolo di marionette. È un patrimonio nazionale inestimabile della Russia, nel suo genere è il solo universalmente riconosciuto, il solo nei testi e nelle enciclopedie più famose, al mondo non esiste un altro Teatro simile.

 

Sogno

Domenica 13 gennaio 2019 ore 16.00
SOGNO
da W. Shakespeare
ideazione e regia Beatrice Ripoli
con Daniele Aureli, Enrico De Meo, Greta Oldoni, Valentina Renzulli
produzione Fontemaggiore Teatro

Il re e la regina delle fate, Oberon e Titania, litigano come al solito e portano scompiglio nella vita pacifica del bosco. Puck e Fiordipisello, fedeli servitori dei regnanti, vivono l'incanto della scoperta dell'amore e, loro malgrado, vengono coinvolti nel litigio dei sovrani. Grazie al potere magico di un fiore fatato, la pace sta per essere ristabilita, quando l'improvviso sopraggiungere nel bosco di due coppie di esseri umani, distrae gli esseri magici dalle loro faccende.
Dopo qualche “errore” di Puck, che complica ancor più l'intricata vicenda, l'amore torna a trionfare nel cuore di tutti e l'armonia a regnare nel bosco.
La messa in scena di Sogno mette in evidenza soprattutto gli aspetti magici della commedia shakespeariana e la contraddittorietà di situazioni ed emozioni vissute dai protagonisti. Il dubbio dei personaggi, sul quale spesso ci interroghiamo tutti noi, su cosa sia reale o cosa non lo sia, è affrontato in modo leggero e divertente.
Sogno è un'occasione per far conoscere anche ai più piccoli questo classico del teatro mondiale.

 

Tri-quater

Domenica 3 febbraio 2019 ore 16.00
TRI QUATER! Spettacolo musicomico
di e con Diego Carletti e Luciano Menotta
musiche originali ICIRCONDATI
costumi Rosa Giancamilli
produzione ICIRCONDATI

Due clown che nell'assenza di parole hanno trovato il loro linguaggio ideale. Un clarinetto e un organetto, danno vita a un concerto che fin dall'inizio non trova una posizione comoda... La loro è un'idiozia illuminata, è un continuo degenerare e trasformarsi i qualcosa di nuovo e ancor più ridicolo, è un gioco senza sosta e senza regole che riesce a trovare la conclusione solo nei versi di una poesia.
Uno spettacolo ad altissimo ritmo, replicato centinaia di volte in Italia e all'estero, in strade, piazze, teatri e chapiteau.
Spettacolo vincitore del Premio della Giuria al Milano Clown Festival 2011 e del Premio La Catena di Zampanò 2013 Città di Rimini.

 

L-universo-e-un-materasso

Domenica 24 febbraio 2019 ore 16.00
L'UNIVERSO È UN MATERASSO E LE STELLE UN LENZUOLO
Arlecchino e la bambina dei fiammiferi
diretto e interpretato da Flavio Albanese
scritto da Francesco Niccolini
collaborazione artistica e luci Marinella Anaclerio
scena da un'idea di Marco Rossi e PaoloDi Benedetto
foto e video DIANE Ilaria Scarpa, Luca Telleschi
produzione COMPAGNIA DEL SOLE

Raccontare ad un giovane pubblico la storia del Tempo, dal Mito alla Meccanica Quantistica è divertente e utile. E' un modo per divertirsi studiando, per imparare ridendo, e farsi le stesse domande che i più grandi Filosofi e Scienziati si sono posti nei secoli. Domande semplici ma importantissime. Il Tempo forse non esiste, come forse non esistono gli Dei, ma è altrettanto vero che esistono tutte le cose in cui crediamo. “Le cose esistono se tu le fai esistere” quelle Belle e quelle Brutte. Dedicato a chi crede e non smette mai di crederci.

 

Biglietti 

Platea o posto di palco:
Adulti € 9,50
Bambini fino a 15 anni € 4,50

Galleria:
Posto Unico € 6,50
Bambini fino a 15 anni € 4,50

 

Abbonamento 

Platea o posto di palco:
Adulti € 21,00
Bambini fino a 15 anni € 11,00

 

Servizi di biglietteria 

Biglietteria online:
www.vivaticket.it  

 

Info 

Per informazioni relative a spettacoli, abbonamenti e servizi di biglietteria:

Teatro Comunale di Russi, via Cavour 10

Tel. 0544 587690 (tutti i giorni feriali dalle ore 10.00 alle ore 12.00)

E-mail: teatrocomunalerussi@ater.emr.it

 
 
Percorso guidato ai servizi per: