Sito Ufficiale del Comune di Russi

Vai ai contenuti principali
 
Sito Ufficiale del Comune di Russi
 
Sei in: Home - Servizi Comunali - Ambiente - Alberi - Regolamento comunale del Verde  
Alberi

Regolamento comunale del Verde

Il “Regolamento comunale del verde” approvato con Delibera di C.C. n. 71 del 23/12/2013 stabilisce la nuova regolamentazione degli interventi da effettuare sul patrimonio verde di proprietà pubblica e su quello di proprietà privata nel territorio del Comune di Russi.

L’Amministrazione Comunale riconosce l’importanza che la vegetazione riveste quale componente fondamentale del paesaggio, il cui valore è tutelato dall’Art. 9 della Costituzione della Repubblica e dal D.Lgs. 42 del 2004 e dal D.Lgs. 63 del 2008, visto anche il ruolo che essa ricopre per l’ambiente e l’igiene, e ne riconosce il rilievo che essa riveste negli aspetti culturali e ricreativi.

Con il Regolamento comunale del verde il Comune di Russi intende salvaguardare le aree a verde pubblico e privato.

La vegetazione, in ogni sua manifestazione, è un elemento essenziale per la conservazione della biodiversità. E' pertanto indispensabile:

  • rispettarla come elemento di identità del territorio locale e come fattore determinante per la qualità della vita degli abitanti;
  • conoscerla, censirla e monitorarla nel suo sviluppo;
  • considerarla nelle scelte di trasformazione territoriale come elemento irrinunciabile per il paesaggio urbano;
  • mantenerla quanto più possibile integra;
  • incrementarla nel rispetto delle specie che caratterizzano il contesto locale, siano esse autoctone o naturalizzate;
  • curarla con le migliori tecniche fitosanitarie disponibili.

Le norme contenute nel presente Regolamento sono state redatte con l’intento di disciplinare le modalità di impianto, manutenzione e difesa di aree verdi pubbliche e private esistenti e di fornire una serie di criteri per la progettazione e realizzazione di nuove aree verdi, la tutela di parchi e giardini pubblici, le aree di pregio ambientale-storico-paesaggistico quali le aree forestali e quelle aree agricole non interessate dalle coltivazioni, nonché i canali, i fossi e le aree golenali.

Il Regolamento comunale del verde stabilisce disposizioni in merito ad interventi che coinvolgono il verde pubblico e privato e più precisamente:

  1. 1.  redazione di progetti di sistemazione del verde privato connessi ad interventi edilizi sottoposti a presentazione di permesso di costruire o scia edilizia;
  2. 2.  disciplina degli abbattimenti e potature di alberi in proprietà privata;
  3. 3.  definizione delle distanze minime di impianto tra alberi e distanze minime di impianto da confini di proprietà per i nuovi impianti, dagli edifici, dai pali della pubblica illuminazione, dalle utenze aeree, dalle utenze sotterranee, dalle utenze ferroviarie, distanze minime di scavo per la posa in opera di nuova impiantistica tecnologica interrata;
  4. 4.  definizione delle aree di pertinenza delle alberature e degli arbusti;
  5. 5.  modalità di intervento in caso di danneggiamenti di alberature ed arbusti in aree pubblichee private;
  6. 6.  criteri per la difesa delle piante in area di cantiere edile;
  7. 7.  indicazioni per la difesa fitosanitaria e su piante allergeniche e/o velenose;
  8. 8.  disciplina per l’affidamento e sponsorizzazione aree verdi comunali - lavori di manutenzione al verde pubblico – mantenimento delle aree verdi e/o incolte di proprieta’ privata;
  9. 9.  indicazioni per la progettazione del verde negli ambiti di intervento soggetti a strumenti urbanistici attuativi;
  10. 10.  criteri di progettazione di nuove opere a verde pubblico negli ambiti soggetti a P.U.A.;
  11. 11.  individuazione di alberi di pregio e salvaguardia dei parchi e giardini storici del territorio comunale;
  12. 12.  disposizioni per gli utenti delle aree verdi urbane comunali;
  13. 13.  disciplina degli orti urbani;
  14. 14.  norme integrative per le aree agricole non interessate da coltivazioni;
  15. 15.  Specie arboree ed arbustive utilizzabili nel Comune di Russi
 
Correlate:
 
Percorso guidato ai servizi per: