Sito Ufficiale del Comune di Russi

Vai ai contenuti principali
 
Sito Ufficiale del Comune di Russi
 
Sei in: Home - Gli Uffici info... - Ripartiamo dalla stazione  
Gli Uffici informano

Ripartiamo dalla stazione

Percorso partecipativo per la costruzione di un piano-programma di rigenerazione urbana dell’area ex Faedi a Russi

RI_web_STAZ_banner-pagina-o

DI COSA SI TRATTA

RIPARTIAMO DALLA STAZIONE è un percorso partecipativo ai sensi della L.R. 15/2018 promosso da  Basket Club Russi ASD in parternariato con Comune di Russi e FINMA srl (proprietà dell’area da rigenerare) e sostenuto da Associazione Unione Sportiva Russi, Associazione Formula Sport, Associazione G.S. Lamone, Associazione Polisportiva Bertolt Brecht, Associazione Asd Baseball Softball Club Godo, Associazione Sci Club Scarpantibus. Il progetto è stato ritenuto meritevole e co-finanziato dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito del Bando per la Partecipazione 2019.

Con questo percorso si mettono le basi per avviare un programma di rigenerazione urbana dell’area della stazione ferroviaria di Russi e della prospiciente area produttiva dismessa Ex Faedi, con particolare attenzione agli aspetti riguardanti il recupero di spazi aperti alla comunità, da dedicare allo sport e ai servizi alla persona e alla famiglia.

Le attività del percorso partecipativo sono destinate a tutti i cittadini, al mondo del volontariato e dell’associazionismo, a quello della cultura, dell’arte e dello spettacolo ed al mondo dei giovani, degli studenti, degli sportivi. Scopo dei laboratori è generare idee per attivare, nel breve, usi temporanei sperimentali, che riconsegnino alla cittadinanza un luogo sicuro, inclusivo, piacevole e che facciano da volano per il processo di rigenerazione nel medio/lungo periodo.

 

PERCHÉ PARTECIPARE

Per favorire ed incentivare il rilancio sociale, funzionale ed economico di un’importante area di Russi.

Per intercettare competenze e creatività “locali” e costituire un tavolo di lavoro allargato ad attori locali, imprese, operatori economici, investitori, istituzioni.

Per sperimentare una efficace partecipazione dei cittadini nella progettazione degli spazi urbani.

 

PROGRAMMA E ATTIVITÀ

A causa dell’emergenza da Covid-19, la Regione Emilia Romagna ha stabilito una proroga di 60 giorni per il completamento del percorso partecipativo, che deve concludersi entro il 6 dicembre 2020.

Al momento stiamo riorganizzando le attività nel rispetto delle norme di prevenzione e distanziamento. A breve gli aggiornamenti.

Il percorso si articola in tre fasi, seguite da una successiva riguardante l’impatto del processo stesso sul procedimento decisionale del Comune.

La 1^ fase è dedicata alla sollecitazione e al coinvolgimento dei vari attori interessati: componenti dell’Amministrazione, soggetti organizzati, portatori di interesse. Nel contempo viene progettata e avviata la campagna di comunicazione.

La 2^ fase prevede due incontri pubblici facilitati per raccogliere proposte e co-progettare azioni, di cui uno destinato a cittadini ed attori locali e l’altro riservato alle nuove generazioni.

La 3^ fase, previa valutazione di fattibilità delle proposte raccolte, individua fabbisogni e linee guida per la rigenerazione da sottoporre a sondaggio, in modo da fornire al decisore indicazioni e indirizzi con ordine di priorità/urgenza.

 

INCONTRO PRELIMINARE

Sabato 22 febbraio 2020, nella Sala Consiliare del Comune di Russi, ha avuto luogo l’incontro preliminare per gettare le prime basi del percorso. All'incontro, moderato da Eubios - società incaricata da Basket Club Russi di seguire e organizzare le attività - erano presenti i partner e i sostenitori, che hanno affiancato la stessa associazione sportiva Basket Club Russi e il Comune nella presentazione del progetto alla Regione, insieme ad altri soggetti e portatori d'interesse.

Scopo principale: aprire il confronto ed impostare le successive attività in accordo con i soggetti che possono svolgere un ruolo attivo nel percorso, così da coinvolgere, con il loro aiuto, il numero più alto possibile di cittadini e realtà locali.

Questo gruppo rappresenta il primo nucleo del “tavolo” degli attori e dei soggetti organizzati, denominato Tavolo di Negoziazione (TdN), che affiancherà l’associazione promotrice e i partner nelle decisioni da prendere in merito al percorso. Al termine dell’incontro, il gruppo si è recato sull’area ex Faedi accompagnato dai proprietari dell’area e da tecnici ed amministratori del Comune per prendere atto, sul posto, dello stato del luogo e delle condizioni degli immobili presenti.

Per maggiori informazioni sul Tavolo di Negoziazione vedi link sottostanti.

 

Image-2020-02-22

 

INFO E CONTATTI

Responsabile di progetto, coordinamento e facilitazione: Tiziana Squeri

Eubios - Bologna – www.spazioeubios.it

tiziana.squeri@spazioeubios.it  tel. 335 761 34 65

 

Supporto alla facilitazione e formazione: Andrea Panzavolta

Formattiva – www.formattiva.net

andrea.panzavolta@formattiva.net

 
Link:

DOCUMENTI E MATERIALI

Proroga_straordinaria (269kB - PDF)
Progetto_approvato (1.727kB - PDF)

 

TAVOLO DI NEGOZIAZIONE

La regia del processo è costituita dal Tavolo di Negoziazione (TdN), richiesto espressamente dalla Legge Regionale n. 15/2018, formato da “attori” (o portatori di interessi), singoli o organizzati, in grado di mobilitare risorse di vario tipo (culturali, economiche, politiche).
Il TdN è formato, su adesione volontaria, da un rappresentante o delegato di ciascun attore interessato a farne parte.
N.B. L’adesione al Tavolo da parte di altri soggetti interessati è ancora possibile.
Fanno parte del TdN: responsabile di progetto, Basket Club Russi ASD, Comune di Russi, FINMA srl, Associazione Unione Sportiva Russi, Associazione Formula Sport, Associazione G.S. Lamone, Associazione Polisportiva Bertolt Brecht, Associazione Asd Baseball Softball Club Godo, Associazione Sci Club Scarpantibus, Associazione Artes-ritagli d’arte, AVIS Russi, Gym Academy Podistica San Pancrazio, Fabio Massimo Costantini (consulente Cross 360 srl), Christian Bassi, Michele Facchini, Giorgio Ravaioli, Marzo Zanotti.

Date e report incontri TdN:

1° incontro – 22 febbraio 2020

2020_02_22_1°TdN_REPORT (369kB - PDF)

2° incontro – da programmare

3° incontro – da programmare

 

COMITATO DI GARANZIA LOCALE  (coming soon)

 
Percorso guidato ai servizi per: