Sito Ufficiale del Comune di Russi

Vai ai contenuti principali
 
Sito Ufficiale del Comune di Russi
 
Sei in: Home - Gli Uffici info... - Emessa la prima rata della Tari 2020  
Gli Uffici informano

Emessa la prima rata della Tari 2020

Il nuovo avviso pagoPA sostituisce il modulo F24

È in consegna in questi giorni l’avviso pagoPA per il pagamento della prima rata della Tari, a copertura del periodo gennaio-aprile 2020, con scadenza 30 settembre 2020.

Gli avvisi pagoPA per le rate successive, prorogate per l’anno in corso a seguito dell’emergenza sanitaria, saranno spediti in tempo utile per pagare entro le scadenze stabilite: 2^ rata 30 novembre e 3^ rata 31 dicembre.

 
Modalità di pagamento

Il pagamento degli avvisi pagoPA potrà avvenire:

  • tramite l’applicazione per smartphone IO, l’app dei servizi pubblici:  una volta installata, permetterà di salvare i propri metodi di pagamento preferiti e pagare qualunque avviso cartaceo emesso nel circuito pagoPA, inquadrando semplicemente dal proprio telefono il QR code riportato nell’avviso oppure inserendo manualmente il codice identificativo IUV e i dati dell’Ente Creditore riportati sull’avviso (per ulteriori informazioni sull’app IO  https://io.italia.it/cittadini/ );
  • online  attraverso i canali messi a disposizione dai Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) come home banking e app mobile;
  • presso gli sportelli della tua banca;
  • presso gli sportelli degli uffici postali;
  • presso le tabaccherie e gli esercizi aderenti al circuito (punti vendita SISAL, Lottomatica e Banca 5-Gruppo Intesa).

Per l’elenco aggiornato dei Prestatori dei Servizi di Pagamento (PSP) consulta la pagina www.pagopa.gov.it/it/dove-pagare/

 

Commissioni

Il pagamento dell'avviso pagoPA è soggetto a commissioni che sono esposte al cittadino in modo chiaro e trasparente e che servono a coprire i costi che i Prestatori dei Servizi di Pagamento sostengono per garantire un servizio comodo, sicuro, efficiente e di qualità h24x365 giorni l'anno.
Le commissioni, di norma, sono diversificate per canale utilizzato. Ora il cittadino è libero di scegliere consapevolmente l’opzione più conveniente in base alle proprie preferenze e abitudini, confrontando i costi di commissione legati a ciascun metodo di pagamento disponibile. Sui canali home banking e app mobile, sono generalmente applicate commissioni più basse rispetto agli sportelli con operatori.

 

Per informazioni Hera Spa mette a disposizione:

  • un numero verde dedicato 800.999.004 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18;
  • sportelli clienti di Hera sul territorio (l’elenco e gli orari di apertura sono consultabili sul sito www.gruppohera.it/sportelli ).

 

Ultimo aggiornamento: 10/09/2020

 
Correlate:
 
 
Percorso guidato ai servizi per: