Sito Ufficiale del Comune di Russi

Vai ai contenuti principali
 
Sito Ufficiale del Comune di Russi
 
Sei in: Home - Gli Uffici info... - Due progetti comunali con partecipazione pubblica  
Gli Uffici informano

Due progetti comunali con partecipazione pubblica

Al via i percorsi di rigenerazione della stazione ferroviaria e di elaborazione partecipativa del nuovo PUG (Piano Urbanistico Generale)

Il 6 dicembre 2019 è iniziato il processo formale di avvio di due percorsi partecipativi che vedranno impegnato il Comune e la cittadinanza, nei prossimi mesi.

L’ente ha partecipato al Bando 2019 della Regione Emilia Romagna per la concessione dei contributi a sostegno dei processi di partecipazione (L.R.15/2018), in una doppia veste, aggiudicandosi complessivamente la somma di 28.800,00 Euro.

Il primo progetto, “Russi Laboratorio 2030” , prevede un percorso in cui la cittadinanza sarà chiamata a partecipare nell’elaborazione del nuovo Piano Urbanistico Generale (PUG).

Con la partecipazione del Nucleo Volontari Protezione Civile, della Pro Loco Russi, ASP e Pubblica Assistenza di Russi, quali sostenitori, sarà allestito un tavolo di negoziazione e una serie di incontri pubblici tematici, questionari, sondaggi e tante altre idee che man a mano entreranno in gioco e che vedranno la cittadinanza protagonista della nuova pianificazione urbanistica del territorio.

Il secondo ptogetto, “Ri-partiamo dalla stazione” , è stato proposto dall’Associazione Dilettantistica Basket Club Russi ed il Comune ha aderito quale partner unitamente a Unione Sportiva Russi – settore calcio a 5, Formula Sport ASD, Assocazione G.S. Lamore, Polisportiva Bertold Brecht, ASD Baseball Softball Club Godo, Associazione Sci Club Scarpantibus e a FINMA srl (quest’ultima proprietaria dell’area) – e prevede lo sviluppo di un percorso di rigenerazione che riguarda l’area della stazione ferroviaria e di riuso temporaneo della limitrofa zona produttiva dismessa denominata ex- Faedi.

Il Comune ha avviato questi percorsi all’insegna dell’innovazione sociale e della collaborazione civica, allo scopo di stimolare la partecipazione della cittadinanza.

Nei primi mesi del 2020 in programma un incontro pubblico per la presentazione delle due iniziative.

 
Percorso guidato ai servizi per: