Sito Ufficiale del Comune di Russi

Vai ai contenuti principali
 
Sito Ufficiale del Comune di Russi
 
Sei in: Home - Gli Uffici info... - Contrassegno Identificativo Temporaneo "Permesso Rosa"  
Gli Uffici informano

Contrassegno Identificativo Temporaneo "Permesso Rosa"

Per agevolare le future mamme e i neo genitori quando si recano in centro a Russi, in modo da poter svolgere le attività senza doversi preoccupare del tempo del parcheggio

 

Servizio dedicato alle donne a partire dal terzo mese di gravidanza oppure ai genitori di bambini che non abbiano ancora compiuto l’anno di vita, è possibile richiedere presso gli uffici della Polizia Municipale di Russi il “Permesso Rosa”, ovvero il Contrassegno Identificativo Temporaneo per sostare gratuitamente nei parcheggi a pagamento e senza esporre l’orario di inizio sosta nei parcheggi a disco orario.

 

Requisiti per il rilascio e validità

  • Essere residenti nel Comune di Russi
  • Essere in stato di gravidanza al 3° mese, certificata da un medico specialista in ginecologia oppure essere genitori o esercitare la potestà genitoriale del/i un bambini fino al compimento dell'anno di età
  • Essere in possesso della patente di categoria B (o superiore) in corso di validità

 

Modalità di presentazione della domanda

  • Gli aventi diritto, dovranno inoltrare la richiesta compilata e sottoscritta dal/dai richiedenti inviandola tramite posta elettronica a pg.comune.russi.ra.it@legalmail.it oppure presentandola direttamente presso gli uffici della Polizia Locale.
  • Per ogni nascita sarà rilasciato un solo CIT, anche in caso di parto gemellare o plurigemellare. 

 

Allegati alla domanda

  • Copia della patente di guida di categoria B o superiore di ciascun avente diritto.
  • Prima della nascita del bambino, certificazione medica attestante la gravidanza da almeno 3 mesi e la data presunta di nascita del bambino redatto da un medico specialista in ginecologia.
  • Dopo la nascita del bambino, dichiarazione sostitutiva di certificazione della nascita del bambino.

 

Modalità di utilizzo

  • Il CIT deve essere esposto all’interno dell’auto in modo che siano chiaramente visibili dall’esterno.
  • I titolari del contrassegno dovranno esibire il CIT e la patente di guida al personale che svolge compiti di Polizia Stradale, in caso di accertamenti.
  • Il mancato rispetto delle delle disposizioni descritte, comporterà l'applicazione delle sanzioni previste del Codice della Strada.

 

Smarrimento, furto, deperimento e cambio patente

In caso di smarrimento o furto potrà essere richiesto un nuovo CIT, previa presentazione della denuncia di smarrimento o furto. In caso di modifica del numero della patente di guida dei titolari o di deperimento del CIT, potrà essere richiesto un duplicato, previa consegna del CIT da sostituire.

 

Dove

Polizia Locale

Via E. Babini 1 - Russi

Tel. 0544 587613-617, fax: 0544 580507

e-mail: pm@comune.russi.ra.it 

 

Durata del Procedimento: 20 giorni.

Eventuali costi per il cittadino: nessuno.

Riferimento di legge: Delibera G.C. n. 139/2019.

 
Allegati da scaricare
 
Percorso guidato ai servizi per: