Sito Ufficiale del Comune di Russi

Vai ai contenuti principali
 
Sito Ufficiale del Comune di Russi
 
Sei in: Home - Comune - Russi nel Mondo - Cooperazione In... - Mozambico - Prosegue il rapporto di collaborazione col Mozabico  
Mozambico

Prosegue il rapporto di collaborazione col Mozabico

Una delegazione russiana ricevuta all’ambasciata a Roma il 28 gennaio 2011

Nella giornata di venerdì 28 gennaio una delegazione di Russi composta dall’assessore ai Rapporti Internazionali Daniele Tanesini, dal Presidente del Consiglio Comunale Mario Silvestri e dal presodente dell’associazione Amici del Mozambico Mauro Rambaldi, insieme alla moglie Emanuela, è stata ricevuta a Roma dall'ambasciatore del Mozambico in Italia, la sig.ra Carla Elisa Luis Mucavi, gia ospite a Russi nel dicembre dell’anno 2009. 

Mozamb-group-sito

Durante l’incontro è stato fatto il punto sull'attività di cooperazione tra la comunità di Russi e quella mozambicana e sono stati posti nuovi obiettivi. La collaborazione dura da anni e vede coinvolti  diversi prussiani, coinvolti a vario titolo nell’associazione Amici del Mozambico, in progetti di sviluppo e sostegno all'economia locale . 

 

Durante le due ora circa di colloquio è stata riconfermata la volontà di proseguire nella collaborazione  e condivisione di obiettivi.

Mauro Rambaldi ha confermato la disponibilità a continuare a sostenere,tra le altre cose, l’attività della mensa del collegio maschile costituito dalle Acli nel distretto di Inhassoro e il progetto di alimentazione rivolto a bimbi figli di mamme sieropositive. Tra le nuove iniziative c’è quella su un progetto di imprenditoria giovanile locale, da attivare attraverso l’allevamento suinicolo semi industriale e la costituzione di una cooperativa di donne in grado di avviare alcune attività di piccoli allevamenti al fine di auto-sostenersi. Va sottolineato che tutti questi progetti nascono richiesti e condivisi dalle comunità mozambicane.

L'assessore Daniele Tanesini ha proposto all'Ambasciatore una collaborazione al fine di creare le condizioni per lo sviluppo di scambi culturali che permettano di far meglio conoscere il Mozambico (ad esempio una iniziativa sul ruolo della donna nella società africana in occasione dell'8 marzo, festa della donna). Proposta che l'ambasciatrice ha accolto con entusiasmo (oltre al personale presente in ambasciata, prevalentemente femminile, il parlamento mozambicano è composto per il 40 % da donne), sottolineando come nel paese africano tale ricorrenza sia sentita e celebrata in un'altra data (il 7 aprile). Oltre a questo ha voluto suggerire un'altra cosa: formalizzare un patto di amicizia tra la città di Russi e la comunità mozambicana. Una proposta che l'assessore presenterà all'Aministrazione comunale. 

 

Oltre all'impegno della città di Russi a favore della costruzione di legami di pace e fraternità tra i popoli sono stati quindi riconfermati i rapporti positivi tra l'amministrazione comunale e la rappresentanza diplomatica del mozambico in Italia.

 
Percorso guidato ai servizi per: